50% Sconto Gigli ‘Queen of the Night’ – Bulbo da fiore

 https://youtu.be/PPtKtGe11Do

Oggi ti vogliamo proporre un offerta unica per il tuo giardino o balcone che non potrai farti scappare , oggi ti proponiamo i Gigli ‘Queen of the Night’ – Bulbo da fiore, 50% di sconto sulla 2a confezione.

I gigli asiatici Queen of the night saranno i protagonisti del tuo giardino!

Questi magnifici gigli asiatici hanno i fiori di un colore unico, molto scuro, quasi nero. Questa varietà di gigli regala un aspetto esotico al giardino e alle aiuole, e è ideale anche per le fioriere su terrazzi e balconi.

L’esclusivo giglio Queen of the night puoi trovarlo solo sul catalogo Bakker!

Clicca sulla immagine di questa pagina per acquistare questo straordinario prodotto e fai unico il tuo giardino o balcone.


Piantagione:

I gigli si interrano ad una profondità di 10-15 cm, in un terreno sciolto e ben drenato. Pianta i gigli in un angolo soleggiato e riparato dal vento, lungo una recinzione o tra altre piante, arbusti e alberi. Il periodo ideale di piantagione è la primavera o l’autunno. In caso di gelo, proteggi i bulbi e i nuovi getti con del fogliame o dei rami.

Coltivare i gigli in vasi e fioriere:

Grazie ai vigorosi steli floreali, i Gigli sono ideali anche per la piantagione in vasi e fioriere, che potrai colmare con questi splendidi fiori, mantenendo una distanza di piantagione di circa 15 cm tra un bulbo e l’altro ad una profondità di circa 10-15 cm.
50% Sconto Gigli 'Queen of the Night' - Bulbo da fiore 1
Cura:
I gigli si trapiantano ogni 4-5 anni: in questo modo assorbono nuove energie dal terreno, rifiorendo rigogliosi per anni. Se recidi i fiori per i vasi in casa non coglierli ogni anno dalla stessa pianta, eviterai di esaurirla; taglia circa metà dello stelo, altrimenti faticherà a riprendersi. In inverno proteggi i bulbi dei gigli con uno strato di compost, in modo che la stagione successiva crescano più vigorosi. Nel periodo in cui si formano i boccioli, somministra del fertilizzante ricco di potassio: otterrai fiori più grandi dalle tonalità più intense.

Coleottero rosso:

Attenzione al coleottero rosso: è il più grande nemico del giglio e va rimosso manualmente in primavera prima che divori le foglie. In realtà esistono molti pesticidi, ma in breve questi coleotteri diventano immuni ai repellenti.
Specifiche:
Il giglio è riconosciuto in tutto il mondo come simbolo di pace.
Esistono più di 100 specie di Gigli e ciascuna di queste varietà risulta magnifica in giardino. I Gigli sviluppano fiori ideali da recidere, anche grazie al loro soave profumo, perciò sono indispensabili in giardino, nell’angolo dei fiori da recidere!

Gigli in vaso:

Se recidi questi bellissimi gigli per i vasi in casa, non posizionare il vaso accanto al cesto della frutta: molti frutti, infatti, contengono etilene, che accelera il processo di maturazione anche dei fiori. Elimina il polline, che causa macchie fastidiose, mantenendo invece il pistillo e il filamento, che donano un aspetto elegante e naturale ai fiori.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

L’offerta è valida solo per poco tempo, condividi questo post con i tuoi amici in modo che anche loro possano vedere ed usufruire di questa offerta.

https://youtu.be/PPtKtGe11Do

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *